Approfondimenti e notizie

15/07/2010 - Riordino degli Istituti Tecnici – Definite le linee guida per il passaggio al nuovo ordinamento nell’a.s. 2010/2011

Direttiva emessa dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (Dipartimento per l'istruzione e Direzione generale per l'istruzione e formazione tecnica superiore e per i rapporti con i sistemi formativi delle Regioni)

Con Direttiva del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca n. 57 del 15 luglio 2010, inviata alla Corte dei conti per la registrazione, sono state definite le linee guida per il passaggio al nuovo ordinamento, come previsto all’articolo 8, comma 3 del d.P.R. 15 marzo 2010, n. 88.
La Direttiva e le Linee-guida sono pubblicate sul sito del ministero e dell’ANSAS (nuovitecnici.indire.it), oltre che sulla rete intranet.
Le linee guida sono state predisposte a cura del Gruppo tecnico di lavoro istituito con decreto dipartimentale n. 12/09, nel costante dialogo con le istituzioni scolastiche interessate, anche a distanza, e nel confronto con le associazioni disciplinari e professionali e  le parti sociali.
Le linee guida individuano gli orientamenti per sostenere gli istituti tecnici – nell’esercizio della loro autonomia organizzativa, didattica, di ricerca e sviluppo – nell’applicazione delle innovazioni ordinamentali introdotte dal regolamento di cui al d.P.R. n. 88/2010.

  • Le Linee-guida
/LINEE GUIDA TEC DOC COMPLETO.pdf Scarica il documento completo


Suddivisione in capitoli/paragrafi.

/01_indice.pdf Indice  


/02_premessa.pdf Premessa

1. Azioni per il passaggio al nuovo ordinamento

1.1 Rendere riconoscibile l'identità degli istituti tecnici
2. Orientamenti per l'organizzazione del curricolo

ALLEGATO A) declinazione dei risultati di apprendimento in conoscenze e abilità per il primo biennio

 ALLEGATO B) /26_allegato_B.pdf glossario